ITINERARIO ARANCIONE - GALLICIANÚ

GallicianÚ Ť definita "l'Acropoli della Magna Grecia": Ť un piccolo centro arroccato sui promontori dell'area grecanica che si affaccia sul versante destro della fiumara Amendolea. Qualche centinaio di abitanti (prevalentemente anziani) abita le viuzze dedicate alle divinitŗ greche e custodisce la memoria storica dei Greci di Calabria: la lingua grecanica, l'arte della tessitura delle ginestre, dell'intaglio del legno secondo forme bizantine.
Nei pressi dei ruderi della Chiesa bizantina della Madonna della Grecia Ť stata ricostruita l'omonima chiesetta, che nel 1999 venne consacrata dal metropolita Iennadio. Una volta al mese viene celebrata la messa secondo il rito greco-ortodosso. La chiesetta Ť affidata al monastero di S. Giovanni Theristis di Bivongi.

LEGENDA

MONTE ATHOS - Si trova in Grecia, ed Ť la " Sacra Montagna" degli ortodossi, che lo definiscono "Il Giardino della Vergine". Vi risiede l'unica comunitŗ monastica della Chiesa Ortodossa.
LAURA - Piccola grotta nella quale vivevano gli eremiti.